il Teatro Anfitrione presenta:

dal 9 Novembre 2021 a 14 Novembre 2021

"LA SANTA SULLA SCOPA"

di Luigi Magni

Da un'idea registica di Eleonora Pariante

Con: Annachiara Mantovani, Agnese Torre

Nella notte di San Giovanni, durante la quale il sole sposa la Luna in una Roma Secentesca, Madama Silvestra sta per essere "abbruciata" sul rogo come strega. Va ad assisterla Apollonia, Sorella della Confraternita della Consolazione e delle Grazie, nonché "sposa di Gesù". Il duello ha inizio, l'apparente contrapposizione tra il Bene e il Male, ma più le due si confrontano e più si confondono. Chi è la Santa e chi è la Strega? Le dicotomie si svelano e si trasformano, i confini tendono a rarefarsi e Santa e Strega finiscono per scambiarsi le parti.

"La Santa sulla Scopa" è una commedia divertente, che con piglio graffiante e con sensibilità luciferina, racconta con grande capacità la condizione femminile. In un dialetto vernacolare mai volgare, mette in scena una vicenda che mescola tratti farseschi e tratti commoventi, una commedia adatta ad un pubblico che a teatro ama ridere ma che conserva un gusto raffinato.

Gigi Magni uno dei più fecondi autori del cinema italiano, suoi i film "Nell'anno del Signore", "In nome del Papa Re", riesce con questa commedia, scritta espressamente per il teatro, in modo arguto e sagace, a raccontare l'animo femminile in modo magistrale.

Da Martedì 9 a Sabato 13 Novembre 2021 ore 21,00

Domenica 14 Novembre ore 18,00

BIGLIETTI: intero € 20,00 - ridotto € 14,00

www.vivicinemaeteatro.it